I falò

Restano impressi nella mente alcuni ricordi che neanche con il passare degli anni potranno essere dimenticati. Era usanza a Ripi accendere dei falò nelle strade la sera precedente la festa di Santa Lucia, Sant'Antonio di Padova e di San Giovanni.
Questi fuochi, termine più familiare, erano semplice manifestazione di fede mista a sentimento di purificazione, e poi, come è detto nel dramma: La figlia di Iorio "la fiamma è bella"! Sì era bella un po' per tutti che, contenti di questo falò vedevano le case intorno quasi illuminate a giorno. Ma era bello anche per i bambini che erano incuriositi a trovare e portare fascine, pezzi di legno aiutando contenti i genitori.Quando il fuoco era quasi spento e la fiamma si agitava ancora, tutti, con spavalderia, provavano a scavalcarlo inneggiando al Santo; anche i bambini, volendosi sentire grandi, provavano, ma.... facilmente si scottavano e giù i genitori con i rimproveri che si usavano un tempo! Ma era un divertimento popolare.